I Biellesi, gente dura

From: Italo Calvino, Fiabe Italiane, Mondadori Ed.

Un contadino, un giorno, stava andando a Biella. Pioveva così forte che era quasi impossibile avanzare per strada. Il contadino, però, aveva un affare importante e continuava a camminare a testa bassa, contro la pioggia e la tempesta.

Incontrò un vecchio che gli disse: - Buon dì! Dove andate, buon uomo, così di fretta?
- A Biella - rispose il contadino senza fermarsi.
- Potreste aggiungere "Se Dio vuole".
Il contadino si fermò, guardò il vecchio e replicò: - Se Dio vuole, andrò a Biella; e se Dio non vuole, devo andarci comunque.

Ora accadeva che il vecchio fosse il Signore. - Allora andrai a Biella fra sette anni.
Immediatamente il contadino si trasformò in una rana, saltò e si tuffò nel pantano. Sette anni passarono. Il contadino uscì dal pantano, tornò uomo, incalzò il cappello sulla testa e riprese il cammino per il mercato. Dopo pochi passi, quel vecchio ancora: - Dove andate di bello, buon uomo?
- A Biella.
- Potreste aggiungere "Se Dio vuole".
- Se Dio vuole bene; altrimenti, conosco il patto, e come tornare nel pantano lo so da solo.
E fu impossibile strappargli di bocca anche solo un'altra parola.


Gianluca Gérard <gerard@fnal.gov>
Last updated Jul 2, 1996